LABORATORIO DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
SABATO 28 maggio 2022 (stefano raimondi) 
DOMENICA 29 MAGGIO 2022 (marina biasi) 
scienceart housefarm - SOLOMEO - CORCIANO (PG)


SCARICA QUI IL MODULO ISCRIZIONE per entrambe le giornate o per giornate singole

programma

Sabato 28 - 10:00/13:00 - (pausa pranzo) - 14:30/17:30   
scienceart a solomeo (mappa per arrivare)
Stefano Raimondi

Parte teorica

1.       Cosa sono le parole?

2.       Da dove arrivano le parole

3.       La scrittura come casa da abitare

4.       Come salvare le parole

5.       La scrittura che ci narra

6.       L’albero delle parole

7.       Chi sei quando scrivi?

8.       L a scrittura come dispositivo di conoscenza di sé

9.       L’ arte del Viandante: Flânerie nella parola poetica, passeggiata tra silenzi e mondi

10.   Il silenzio come scrittura

11.   Ascolto come parola

12.   Cos'è la poesia ?

13.   La poesia come lampi di sé

14.   La metafora è un cerchio che trasforma le parole

Parte laboratoriale

1.       Le parole salvate

2.       Il tuo albero delle parole

3.       Scritture schede

4.       Condivisione testi

5.       Letture

MATERIALE DA PORTARE:

    Colori
    1 limone
    1 quaderno da arredare
    1 poesia rappresentativa di SE' (di un poeta italiano/straniero)
    1 cornice vuota (di media misura (22x30) – senza vetro)

Domenica 29  
Marina Biasi -  10:00/13:00 - (pausa pranzo) - 14:30/17:30
scienceart a solomeo (mappa per arrivare)

Giornata laboratoriale

Raccontare il fuori per raccontare il dentro. Un albero, un fiore, il filo d’erba, il vento. Ma anche un pensiero, un ricordo, uno stato d’animo. Durante il laboratorio, la penna e la natura ci faranno da guida per attraversare il nostro paesaggio interiore e trasformarlo in parola scritta.

Attraverso lo strumento semplice ed essenziale della scrittura, sarà possibile ri-conoscersi in un contesto rispettoso e accogliente, in uno spazio-tempo di libera condivisione dove le memorie e le storie personali si incontreranno con le memorie e le storie altrui. Grazie alla scrittura sarà possibile:

·         ritrovare emozioni lontane nel tempo, guardare il presente e immaginare il futuro

·         dare nuova forma a quel che si è fatto, amato, vissuto

·         lasciare traccia di sé

MATERIALE DA PORTARE:

Un quaderno e una penna, 

si consiglia abbigliamento comodo per camminare.


il laboratorio puo' ospitare al massimo 20 persone. ci si puo' iscrivere a entrambe le giornate o a scelta partecipare il sabato oppure la domenica.
prima di iscriverti verifica la disponibilità telefonando al 3496751222. la prenotazione e' necessaria per assicurarti il posto!


Per iscriverti e non perdere la possibilità di partecipare al Laboratorio di Scrittura Autobiografica: scarica qui il MODULO per prenotare, (dentro il modulo trovi tutte le indicazioni) e invia sia il modulo che la copia del bonifico effettuato per la tua partecipazione (le prenotazioni solo valide soltanto se corredate da copia del bonifico bancario). 

come arrivare al scienceart a solomeo

ScienceArt Farm House a Solomeo è in via Agreste, 30 a Solomeo (Corciano/Perugia). Non mettere il navigatore che ti porta fuori strada, ma segui le nostre indicazioni: passa davanti all'azienda di Brunello Cucinelli e fatta la rotonda prendi la terza uscita, poco più avanti a destra prendi via Agreste, quando trovi una stradina sinistra devi imboccarla, è sempre Via Agreste che si biforca e la percorri fino al numero 30!

 
prepara gia' da subito i materiali che ti occorreranno per il laboratorio: sono elencati nel programma
arriva almeno 15 minuti prima delle 10:00. noi saremo puntuali nel partire coi laboratori per non perderci nulla del prezioso contributo della giornata!
vieni con gli occhi aperti, la mente aperta e il cuore aperto per poter godere al meglio di queste due giornate insieme! 
chi conduce il laboratorio

STEFANO RAIMONDI

Poeta e critico letterario, laureato in Filosofia (Università degli Studi di Milano). Ha pubblicato numerose raccolte di poesia e vinto diversi premi. È tra i fondatori della rivista di filosofia “Materiali di estetica” (Università degli Studi di Milano) e fondatore e membro del Comitato scientifico di “L'ABB Luoghi abbandonati, luoghi ritrovati. Laboratorio Permanente sui territori e le comunità" Università degli Studi di Milano. Tiene corsi di scrittura poetica e filosofia della scrittura in diverse università, associazioni culturali e strutture scolastiche. Curatore del ciclo d’incontri “Parole Urbane” (presso Casa Fornasetti), svolge inoltre attività di editor presso Mimesis Edizioni e attività docenza presso la Libera Università dell'Autobiografia e Scuola di scrittura creativa “Belleville”. È membro del consiglio scientifico del Centro Studi e Ricerche sulle Letterature Autobiografiche della LUA di Anghiari. È inoltre tra i fondatori dell’Accademia del Silenzio. Presso la Casa Editrice Mimesis dirige le seguenti collane: “I quaderni di Anghiari. Strumenti per l’autobiografia” (con Duccio Demetrio) e “Le carte della memoria” (con Roberto Revello).


chi conduce il laboratorio

antonietta petetti

Vive a Perugia, è sociologa, si è occupata per numerosi anni di formazione degli adulti in ambito aziendale e, successivamente, di orientamento al lavoro. Si è specializzata nella conduzione di laboratori di scrittura autobiografica alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari ed è Referente del Circolo di Cultura e Scrittura Autobiografica di Perugia. In questo ruolo, dal 2019 ha collaborato assieme a Marina Biasi alla realizzazione dei laboratori "Effetti personali" e "Storie allo specchio",

presso la Biblioteca delle Donne di Perugia e ha condotto il laboratorio di scrittura autobiografica di comunità "Scrivere per ricostruire" con il coinvolgimento degli abitanti nei paesi della zona di Visso e Altonera.

 

Contattaci per avere più informazioni sul laboratorio!